Placanica: suggestiva la santa messa presso Nostra Signora dello Scoglio

198

Suggestiva e straordinaria, la processione che ha avuto luogo l’ultimo sabato di ottobre e che si svolge, dopo la santa messa, l’ultimo sabato di ogni mese, presso il santuario diocesano di Nostra Signora dello Scoglio, opera mariana fondata da Fratel Cosimo da oltre mezzo secolo.

Compostezza, silenzio, riflessione, intensa preghiera, sono le caratteristiche del santo luogo mariano, privilegiato per la riconciliazione con il Signore. Sono, infatti, innumerevoli le confessioni che si registrano al santuario ubicato in Santa Domenica dove, sabato scorso, è stata celebrata, come ogni anno, la giornata diocesana di preghiera per la salvaguardia del creato. A presiederla, come sempre, il vescovo della diocesi di Locri – Gerace, monsignor Francesco Oliva, che ha illuminato tutti con una toccante omelia. Nel corso del pomeriggio di preghiera, Fratel Cosimo ha effettuato una evangelizzazione e ha elevato al Signore una preghiera di intercessione, per la guarigione dei malati e dei sofferenti. Al termine della giornata, il coordinatore generale del santuario, Giuseppe Cavallo, ha annunciato che sabato 3 dicembre, si svolgerà un incontro di preghiera presieduto dal successore degli Apostoli.