A Cinquefrondi vietati botti e fuochi d’artificio per capodanno

103
Foto: Gazzetta del Sud

Il sindaco, di Cinquefrondi, con Ordinanza Sindacale protocollo numero 16428 del 24/12/2021, ha vietato nelle strade e piazze cittadine, nei parchi pubblici, nei cortili delle scuole di ogni ordine e grado e in tutti gli edifici pubblici, ed ovunque vi sia l’adunanza di persone, l’accensione e il lancio di fuochi d’artificio, lo sparo di petardi, lo scoppio di mortaretti, razzi rumorosi (categorie F2 e F3), ad eccezione di materiali pirotecnici che non causano esplosioni o rumori molesti nel periodo delle feste natalizie e del nuovo anno dal 24/12/2021 al 07/01/2022.

L’inosservanza di tale divieto è sanzionata con multe che andranno da 25,00 ai € 500,00 ai sensi della legge 689/81.