A Codogno 100 persone convocate per il vaccino, ma l’hub è chiuso

123

Succede anche al Nord Italia, 100 persone sono state convocate per il caccino, ma l’hub è chiuso per errore.

Stamattina è scoppiato il caos a Codogno, in Lombardia: per un errore di Asst Lodi, l’azienda sanitaria del territorio, oltre un centinaio di persone, per lo più over 80, sono state convocate al Palasport, scelto come hub vaccinale, che però era chiuso. A quanto si apprende si è verificato un errore di data, perché in realtà era il 24 il giorno prescelto.

I cittadini presentati al Palasport, sconcertati, hanno preso atto che era chiuso, ritornando a casa senza essere vaccinati. Per una volta possiamo dire: succede anche al Nord.