A Sant’Ilario la pensione arriva a domicilio

138

I pensionati di Sant’Ilario dai 75 anni di età in su, potranno ricevere fiduciosamente la propria pensione direttamente al proprio domicilio grazie ad una convenzione tra Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri

 Nel comune di Sant’Ilario Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri sarà consentito ricevere la propria pensione direttamente a casa e in completa sicurezza. Una testimonianza e la prima ad aver usufruito di questa possibilità è stata Teresa, una anziana donna, che vivendo da sola, alcune settimane fa, si è rivolta ai Carabinieri del proprio paese chiedendo la consegna a domicilio della pensione, evitando di recarsi all’Ufficio Postale o agli sportelli ATM.

Perciò, grazie a questo accordo tutti i pensionati di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono  una pensione in contanti presso gli Uffici Postali, possono chiedere di ricevere gratuitamente il denaro presso il loro domicilio, dando ai Carabinieri la delega al ritiro. Il servizio non potrà essere usufruito a chi abbia già delegato altri soggetti al ritiro, un libretto o un conto postale o che viva con familiari o comunque questi siano dimoranti nelle vicinanze della loro abitazione.

 

In base alla convenzione i Carabinieri andranno presso gli sportelli degli Uffici Postali per riscuotere le pensioni per poi consegnarle al domicilio dei beneficiari che ne abbiano fatto richiesta a Poste Italiane rilasciando una delega scritta. I pensionati potranno contattare il numero verde 800 55 66 70 messo a disposizione da Poste o chiamare la più vicina Stazione dei Carabinieri.

L’accordo è partito per contrastare la diffusione del Covid-19 e mitigarne gli effetti, anche mediante l’adozione di misure straordinarie volte ad evitare gli spostamenti fisici delle persone, ed in particolare dei soggetti a maggior rischio.

L’Arma dei Carabinieri e Poste Italiane continueranno ad assicurare il servizio di erogazione e consegna al domicilio delle pensioni agli ultra settantacinquenni per l’intera durata dell’emergenza sanitaria.