Africo, Platì e Mammola in zona arancione

191

La proroga della zona arancione fino al 30 gennaio per Africo, Platì, Mammola e Rosarno.

Il presidente Occhiuto, con una nuova ordinanza regionale, proroga la zona arancione per i quattro comuni. Si aggiunge un aumento dei contagi dalla settimana precedente aggiunto al tasso di positività che supera la media del territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria e l’incremento dei ricoveri.

A causa di tutto ciò, bisogna rafforzare le misure di prevenzione e tutelare le fragilità, con l’obiettivo di ridurre nuovi casi e l’abbassamento della positività.

L’analisi dei dati si fa più ampia, in quest’ultima settimana nell’intera area della Metropolitana di Reggio Calabria su 100.000 abitanti il numero di contagi è più alto rispetto alla media regionale.