“Agnana: realizzazione delle isole ecologiche”. Precisazioni

190

Ci giunge una precisazione in merito ad un articolo pubblicato il 5 dicembre, dal titolo “Agnana: realizzazione delle isole ecologiche”.

La precedente Amministrazione Furfaro, avviò, nel 2018  il progetto della raccolta RSU, che prevedeva la raccolta RSU, con il metodo della  porta a porta.

Progetto, che a seguito del cambio della guardia al palazzo comunale (maggio 2019), non fu attuato dall’attuale Amministrazione, nonostante che nell’agosto 2019, a seguito delle procedure amministrative di acquisto (avviate a fine mandato), furono consegnati gli automezzi e i mastelli  per la raccolta differenziata. Quindi, non corrisponde al vero che  la raccolta porta a porta non ha mai funzionato… poiché  mai avviata dall’amministrazione Lupis. Inoltre, in merito “al paese ha deciso”, non mi risulta che sia stato indetto un referendum in merito alla decisione di ‘abolire” la raccolta porta a porta, che si sottolinea  alla data odierna mai avviata.

 Caterina Furfaro