Agnana: realizzazioni delle isole ecologiche. Precisazioni

234

In relazione all’articolo pubblicato sul Giornale La  Riviera in data 05.12.2021, avente titolo “Agnana: realizzazione delle isole ecologiche”, si intendono fare delle precisazioni.

L’amministrazione Comunale di Agnana Calabra, guidata dal Sindaco Giuseppe Lupis, ha inteso utilizzare un contributo Ministeriale di € 81.300,00 concesso ai comuni con popolazione inferiore a 1000 abitanti, per la realizzazione di tre isole ecologiche informatizzate, autonome e autosufficienti in grado di tracciare in maniera puntuale e completa tutto il conferito, anche al fine di ridurre i costi di trasporto attraverso sistemi di telelettura a distanza e minimizzazione delle operazioni di ritiro, progetto redatto dal tecnico Comunale Geom. Nicodemo Agostino, ad integrazione del già antecedente progetto avviato dalla precedente Amministrazione sulla raccolta differenziata, per il quale questo Ente ha già pubblicato regolare avviso diretto ai cittadini per il ritiro dei mastelli, in vista dell’imminente avvio del nuovo servizio.

L’obiettivo di questa Amministrazione rimane quello di potenziare il sistema  mediante l’installazione di nuove attrezzature intelligenti, accingendo ai  contributi a fondo perduto previsti dal PNRR, per interventi di miglioramento della rete di raccolta differenziata dei rifiuti urbani.