Alex Zanardi: un anno fa il terribile incidente

29

Le condizioni dell’ex pilota dopo poco più di un anno dal terribile incidente contro un camion, mentre era alla guida della sua handbike.

Le ultime novità sull’atleta

Era il 19 giugno 2020, quando Alex Zanardi, ex pilota e paraciclista, fu coinvolto in un incidente stradale mentre si allevano con la sua handbike. Le condizioni dell’atleta furono subito considerate gravissime, servirono ben 10 operazioni al volto e alla testa. Le ultime notizie ufficiali risalgono allo scorso 13 gennaio, quando una neurologa del San Raffaele di Milano affermò che Zanardi avrebbe sorpreso tutti pronunciando delle parole, il cui contenuto è conosciuto solo dalla famiglia. Cioè che trapela, è che l’ex pilota versa in condizioni stabili e soprattuto che non sarebbe più in pericolo di vita e starebbe seguendo un percorso di recupero a Vicenza.

Nicolò Zanardi, figlio dell’atleta, ha rilasciato qualche dichiarazione a La Repubblica: “non ci sono cambiamenti, niente di niente, nessuna novità. Siamo stressati, ma non perdiamo le speranze, la fibra è buona“, adesso si troverebbe presso il reparto gravi celebrolesioni.

Anche Franco Chioffi, neochirurgo che l’ha avuto in cura, si espresso culla vicenda: “È fuori dal letto, l’hanno messo in poltrona. La moglie Daniela lo aiuta con le canzoni che amano, in particolare quelle cantante da Antonello Venditti.”