Astrazeneca, sospesa la vaccinazione dei prof a Cosenza, dopo stop a lotto sospetto

138

Secondo quanto si apprende, sono 173 i pazienti a i quali è stato somministrato il vaccino appartenente al lotto bloccato. che ora verranno seguiti tramite farmacovigilanza dall’Asp di Cosenza.

È stata sospesa, dopo la segnalazione di “Tre eventi avversi fatali” legati, secondo i primi accertamenti, a trombosi e coaguli del sangue,  la somministrazione del vaccino anti Covid-19 nel centro vaccinale gestito dall’Esercito a Cosenza, dopo la comunicazione dell’Aifa, che ha vietato l’utilizzo di dosi appartenenti al lotto ABV2856 del vaccino AstraZeneca.

Il vaccino iniettato oggi al personale scolastico appartiene al lotto indicato nella comunicazione dell’Agenzia italiana del farmaco. Secondo quanto si apprende, sono 173 i pazienti a i quali è stato somministrato il vaccino appartenente al lotto bloccato che ora verranno seguiti tramite farmacovigilanza dall’Asp di Cosenza. Le persone in coda: “Ci dispiace a quelli a cui è stato inoculato”.