Auguri a Rosalba per i suoi primi cinquant’anni

182

Anche se è una moglie sfortunata, perché ha sposato Sergio, deve comunque tenere alta la fronte perché suo figlio si chiama come uno dei più grandi giornalisti che io ho conosciuto, grande perché umile, grande perché generoso, grande perché sulle tremila battute era insuperabile, non c’era notizia che lui non riusciva a mettere dentro queste battute