Benvenuti Ucraini

134

Abbiamo voluto prendere queste due foto come simbolo dell’accoglienza calabrese e della Pasqua diversa che passeranno alcune persone coinvolte nel conflitto, che sta sconvolgendo tutto il mondo. La prima è fatta a Siderno Superiore dagli amici dell’associazione che ospita alcuni profughi, insieme alla chiesa, con Edoardo Cusato e Antonio Sgambelluri, il giorno in cui hanno donato agli ospiti le uova di Pasqua. Nella seconda, invece, organizzata di Gigi Sarroino e la sua compagnia, si è svolta con altri amici Ucraini una pizza solidale al Tempio, tipico ristorante sidernese.