Bianco: arrestato uomo per maltrattamenti in famiglia

172

I Carabinieri della Compagnia di Bianco hanno arrestato, in flagranza di reato, un pensionato di 87 anni, per detenzione illegale di armi e munizioni.

I militari sono intervenuti in seguito alla segnalazione da parte della figlia per presunti maltrattamenti in famiglia.

L’uomo infatti,  nel corso degli anni, avrebbe compiuto violenze e minacce nei confronti della moglie, oggi 83enne, da tempo segregata in casa.

La donna ha riferito ai Carabinieri di essere stata picchiata dal marito, a seguito dell’ennesimo litigio per futili motivi.

La perquisizione, inoltre, avvenuta sia nell’abitazione e poi in un terreno di proprietà dell’indagato a Sant’Agata del Bianco, ha permesso di scoprire, occultata in un capanno per attrezzi, una pistola semiautomatica in ottime condizioni d’uso, detenuta illegalmente poiché mai denunciata, nonché il relativo munizionamento.