Bianco, uomo cerca di accoltellare passanti e carabinieri

511

Un uomo a Bianco ha minacciato di morte con un coltello, i carabinieri. I carabinieri erano intervenuti dopo una chiamata al 112 in cui alcuni cittadini preoccupati avevano segnalato un uomo che si aggirava per il Paese con un’arma.

Giunti sul posto i militari hanno subito individuato M.I., 35 anni nigeriano. L’uomo in chiaro stato d’alterazione stava terrorizzando i passanti e quando ha visto i carabinieri ha tentato di colpire anche loro con il coltello e li avrebbe minacciati di morte. Dopo essersi sferrato contro i militari si è diretto verso le auto parcheggiate e, secondo le ricostruzioni, ha anche distrutto alcuni parabrezza prendendoli a calci.

Dopo essere riusciti a parlare con l’uomo, riconosciuto come uno dei residenti del progetto SPRAR, i carabinieri di Bianco sono riusciti a calmarlo e a portarlo in carcere. L’uomo avrebbe problemi mentali.