Cadono le foglie e arrivano le Iene

323

Sembra che ci sia una cadenza naturale nei servizi che il programma le Iene produce e realizza sulla sanità calabrese. Quasi come le castagne, come i vavalaci, ad autunno arriva il servizio delle Iene dall’ospedale di Locri. Il buon Gaetano Pecoraro ormai conosce a memoria tutti i corridoi dei nostri melodrammatici ospedali di periferia. Certo un saluto lo vogliamo dare anche al buon sindacalista Nuccio Azzarà.