Calabria: dopo 47 giorni è risultata negativa la neonata ricoverata a Roma

225
Foto: fanpage

Dopo 47 giorni la neonata, risultata positiva al Covid-19 si è negativizzata e non si trova più nel reparto Covid dell’ospedale pediatrico “Bambin Gesù” di Roma.  

Nei giorni scorsi, la piccola è stata estubata, nonostante avesse ancora necessità di un supporto di ossigeno attraverso l’ausilio di un casco.

La neonata, ricordiamo, era stata ricoverata il 13 dicembre nel reparto di neonatologia e terapia intensiva pediatrica all’Annunziata di Cosenza, con gravi sintomi da coronavirus. Per l’aggravarsi delle sue condizioni, il 18 dicembre, è stata trasportata d’urgenza all’ospedale “Bambin Gesù” di Roma.

Ora, la piccola guerriera, sta finalmente meglio e speriamo possa ritornare presto a casa.