fbpx
domenica, Marzo 3, 2024
spot_img
HomeArte,Cultura,EventiCalabria: la Rassegna Pro Sud alla sua 4° edizione, ecco i vincitori

Calabria: la Rassegna Pro Sud alla sua 4° edizione, ecco i vincitori

L’evento, giunto alla sua quarta edizione, si propone di mettere in luce le eccellenze del Sud, focalizzandosi sul settore agroalimentare e sulle imprese impegnate in questo ambito. L’obiettivo principale è quello di fare da stimolo per i giovani che frequentano l’Istituto Tecnologico Superiore, ma anche per gli imprenditori e per i consorzi del Sud. Un momento significativo è stato il convegno “ITS Chiave di Accesso al Mondo del Lavoro”, organizzato dalla Fondazione ITS 2011 “Famiglia Florio di Calabria”, svoltosi il 23 novembre. L’”Associazione Stampa Agroalimentare Italiana” (ASA) è stata il media partner ufficiale dell’evento, mentre il Museo del Bergamotto ha ospitato una confortevole postazione press, curata dalla “Graziano Tomarchio”.

In questa edizione, sono stati premiati tre consorzi che si sono distinti per la loro capacità di produrre qualità e generare sviluppo. Il “Premio Eccellenza Agroalimentare e Agroindustriale Pro Sud” è stato assegnato al Consorzio di Tutela del Pomodoro San Marzano DOP – Gustarosso Danicoop, premiato dal Presidente Tommaso Romano. Il laboratorio esperienziale con il Pomodoro San Marzano è stato curato dal Presidente APCI Calabria, (Associazione Professionale Cuochi Italiani), Chef Francesco Pucci. E’ stato conferito il “Premio Eccellenza Agroalimentare e Agroindustriale Pro Sud” al Consorzio di Tutela del Limone di Rocca Imperiale IGP, nella persona del Presidente Vincenzo Marino. Il laboratorio esperienziale è stato eseguito dal Presidente APAR, (Associazione Pasticceri Artigiani Reggini), Antonello Fragomeni.

Il terzo “Premio Eccellenza Agroalimentare e Agroindustriale Pro Sud” è andato al Gruppo Cooperativa Goel, ritirato dal vicepresidente Geri Banthel. Il laboratorio esperienziale è stato curato dallo Chef Pino Trimboli.

Grande attenzione è stata data ai giornalisti premiati a livello nazionale, uno per la stampa scritta, uno per la televisione e uno per il web, riconosciuti per la loro comunicazione delle eccellenze agroalimentari e agroindustriali del Sud.

Il Premio Giornalista Televisivo “Rassegna del Giornalismo Agroalimentare e Agroindustriale Pro Sud” è stato consegnato a Luca Galtieri, il Premio Giornalista Carta Stampata è andato a Pino Aprile e il Premio Giornalista Web è stato consegnato ai Blogger e Creator Digitali, Avv. Paolo Li Rosi ed Emiliana Forte, di “V.I.P. Vino In Pratica”.

L’organizzazione, “Il Polo del Bergamotto”, ha inaugurato l’evento con una cena esclusiva il 22 novembre presso il Ristorante “Palazzo Correale” di Reggio Calabria, curata dagli chef Antonio Vadalà e Domenico De Stefano, stelle emergenti della ristorazione reggina. La serata è stata arricchita da una sfilata di cappelli di “Chapeau”, dai fiori dell’”Azienda Vivaista Arco”, e da una deliziosa torta al Bergamotto offerta dalla Pasticceria “Dolce Capriccio” di Reggio Calabria.

La serata si è conclusa con una sfilata curata dalla BergamoModel Fashion Academy, accompagnata dai gioielli di “Téocles Bijoux”.

Il 23 novembre, il Museo del Bergamotto ha ospitato il concorso “Giovani in Gamba – Una Ricetta per i Social”, coinvolgendo gli Istituti Alberghieri della Calabria in una gara gastronomica. Il vincitore è stato l’Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e Ristorazione “IPSSAR” di Polistena.

Lo stesso giorno, presso la Sala Gerardo Sacco del Museo del Bergamotto, si è svolto il convegno “Gli ITS Chiave di Accesso al Mondo del Lavoro”, promosso dalla “Fondazione ITS 2011 Famiglia Florio di Calabria”. Nel pomeriggio, è stato presentato l’incontro con Johann Maria Farina, lo storico profumiere produttore della famosa e prima acqua di colonia.

La giornata è stata arricchita dal concorso “Magic Cooker – Un Coperchio per Ogni Ricetta”, una gara gastronomica tra consulenti della “Magic Cooker” Concessionaria dello Stretto di Reggio Calabria. Le vincitrici sono state Sabina Spinelli e Caterina Tripodi, ex aequo al primo posto, e Francesca Pellicanò al secondo posto.

Il 24 novembre, presso il Salone Gerardo Sacco, gli operatori del settore agroalimentare si sono confrontati sulle eccellenze del Sud attraverso laboratori esperienziali raccontati da esperti e produttori e assistiti dalla stampa specializzata. Tra le aziende presenti, l’azienda di liquori “Pikrò” e l’azienda “Salumi e Carni Madeo”, che hanno presentato e fatto degustare un amaro e un  Elixir e piatti a base di maialino nero di Calabria.

Il laboratorio esperienziale è stato curato dallo Chef Francesco Pucci, presidente della APCI Calabria (Associazione Professionale Cuochi Italiani). Ha rappresentato una novità della Rassegna l’incontro con la Prof.ssa Bianca Cruciani, che ha trattato il tema “L’olfatto e il gusto, un connubio emozionale”. Il laboratorio esperienziale è stato curato dal “Naso” Ufficiale del Museo del Bergamotto, Saverio Calafiore.

Ogni giorno è stata allestita una postazione per la degustazione della “Bergamottata”, seguita personalmente dal titolare Salvatore Friscia e dal barman Carmelo Martino. Le pause pranzo, con degustazioni del tipico, sono state organizzate dalla Confraternita del Bergamotto e del Cibo di Reggio Calabria, guidata dal Priore Cristina Sarica, e dalla Confraternita della Frittola Reggina 2019, guidata dal Priore Pino Causini.

Comitato organizzatore:

Vittorio Caminiti;

Karine Thierry;

Cristina Sarica;

Mimma Triglia;

Tina Marra;

Tina Catalano;

Nancy Sarica;

Manuela Barletta;

Beatrice Gallo;

Tatiana Potapova;

Mimmo Melidona;

Vito Ruscio;

Tina Catalano;

Angela Fiorentino;

Angela Fasci;

Pino Causini;

Loredana Nicolò;

Mila Gangemi;

Ida Coppola.

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -