Calabria: marijuana nel contenitore delle sorprese dell’uovo di Pasqua

124

Un uomo, di 31 anni, di Bisignano, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri della Compagnia di Rende, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il 31enne aveva nascosto 44 grammi di marijuana all’interno di un contenitore di plastica per le sorprese dell’uovo di Pasqua.

L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

I controlli antidroga hanno interessato diversi territori: Acri, Montalto Uffugo, Rende e Bisignano, altre cinque persone tutte d’età compresa tra 19 e 45 anni, sono stati segnalati alla Prefettura di Cosenza, quali “assuntori di sostanze stupefacenti” poiché, a seguito di perquisizione personale, sono state sorprese in possesso complessivamente di 18 grammi di sostanza stupefacente tra “marijuana” e “hashish”, sottoposta a sequestro.