Calabria: monumenti illuminati di verde per la Giornata nazionale della Sla

44

Oggi e domani, in Calabria, ci sarà la 14/ma edizione della Giornata nazionale della Sclerosi laterale amiotrofica. I volontari dell’Aisla saranno impegnati in tutte le principali piazze italiane per la sensibilizzazione e raccolta fondi destinati all’assistenza e alla ricerca su una malattia ad oggi ancora inguaribile.

Domenica 19 settembre a fronte di una donazione minima di 10 euro, sarà possibile ricevere una delle 13.500 bottiglie di Barbera d’Asti Docg, rese disponibili grazie al contributo di Regione Piemonte, Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato, Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, Unione Industriale della Provincia di Asti e della Camera di Commercio di Alessandria-Asti.
Ci sarà, inoltre, l’iniziativa “Coloriamo l’Italia di verde” in collaborazione con l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci), con centinaia di monumenti che si illumineranno di verde.
In Calabria hanno aderito Reggio Calabria (Castello Aragonese), Palmi (Monumento ai Caduti in Piazza del Municipio), Chorio di San Lorenzo (Chiesa di San Pasquale di Baylone), Chorio di San Lorenzo( Statua di San Gaetano Catanoso), Rende (Palazzo del Municipio), Cosenza (confluenza dei Fiumi), Vibo Valentia (Fontana della Ninfa Scrimbia) e Crotone (Fontana Piazza Francesco Corrado).