fbpx
domenica, Luglio 14, 2024
spot_imgspot_img
HomeattualitàCalabria: nasce la prima Hydrogen Valley del Sud

Calabria: nasce la prima Hydrogen Valley del Sud

Sarà in Calabria la prima Hydrogen Valley del Mezzogiorno. L’impianto sorgerà a Lamezia Terme, nell’area ex Sir, e sarà uno dei 28 siti individuati dal Governo per lo sviluppo della filiera dell’idrogeno nel Sud Italia.

Il progetto, denominato “Hydrogen Valley Lamezia Terme”, ha l’obiettivo di promuovere la produzione e l’utilizzo di idrogeno verde nell’industria e nei trasporti. L’impianto, che sarà operativo entro il 30 giugno 2026, produrrà 2 MW di idrogeno e sarà alimentato da un parco fotovoltaico da 461 kW.

La scelta di realizzare la Hydrogen Valley nell’area ex Sir ha un forte valore simbolico. L’ex stabilimento chimico, infatti, rappresentava un esempio del fallimento industriale del territorio. Il pontile costruito negli anni ’70 per consentire l’attracco delle navi all’impianto non è mai stato utilizzato e nel 2012 è crollato.

L’arrivo della Hydrogen Valley rappresenta un segnale di riqualificazione e di riscatto per l’area. L’impianto non solo contribuirà alla decarbonizzazione del sistema energetico regionale, ma creerà anche nuove opportunità di lavoro e di sviluppo.

L’impianto di Lamezia Terme produrrà idrogeno verde mediante elettrolisi, utilizzando energia elettrica da fonti rinnovabili. L’idrogeno prodotto sarà stoccato e compresso fino a 220 barg e potrà essere utilizzato per alimentare veicoli a idrogeno, per uso industriale o per la produzione di energia elettrica.

L’impianto sarà dotato di una baia di carico per il riempimento di carri bombolai per il trasporto dell’idrogeno.

La realizzazione della Hydrogen Valley di Lamezia Terme rappresenta un passo importante per la transizione energetica della Calabria e del Mezzogiorno. L’idrogeno verde è una fonte di energia pulita e sostenibile che può contribuire a ridurre le emissioni di gas serra e a diversificare le fonti di approvvigionamento energetico.

Il progetto è stato accolto con favore dalle istituzioni locali e regionali, che vedono in esso una grande opportunità per lo sviluppo del territorio.

Il Governo ha stanziato risorse importanti per lo sviluppo della filiera dell’idrogeno in Italia. Sono previsti investimenti per la produzione, il trasporto, lo stoccaggio e l’utilizzo di idrogeno verde.

L’obiettivo è quello di fare dell’Italia un leader europeo nel settore dell’idrogeno e di contribuire alla decarbonizzazione del sistema energetico nazionale.

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -