Calabria: sindaco eletto risulta incandidabile

649

A San Lorenzo, in provincia di Reggio Calabria, è stato eletto sindaco Giovanni Manglaviti con il 92,2% dei voti. Ma non ha fatto in tempo ad esultare che si è visto portare via la vittoria. Tutto questo perché il sindaco ha riportato, oltre 30 anni fa, una condanna per abuso d’ufficio e falso in atto pubblico che lo ha reso incandidabile.

Nonostante ciò, Manglaviti si è candidato ed è stato eletto, ma l’elezione è  stata annullata, ed il paese rimarrà commissariato. Nel frattempo, Manglaviti ha annunciato che farà ricorso in quanto, credeva, visto gli anni trascorsi, che non risultasse più alcune pendenza.