Camigliatello: riparte l’esperienza unica del Treno della Sila

206
(foto: smallmagazine.it)

Un’esperienza di viaggio unica a bordo di uno storico treno a vapore, un tour nel Parco Nazionale della Sila fino ad arrivare alla più alta stazione ferroviaria d’Europa.

È pronto a ripartire il treno della Sila che dalla seconda metà di dicembre sarà pronto ad accogliere chiunque volesse vivere una giornata magica alla scoperta di posti meravigliosi e panorami mozzafiato . Un’esperienza di viaggio unica, un tour nel Parco Nazionale della Sila fino ad arrivare alla più alta stazione ferroviaria a scartamento ridotto (950 mm) d’Europa ad oltre 1400 metri d’altezza.

Un viaggio da Moccone a San Nicola Silvana Mansio passando per Camigliatello Silano a bordo di uno storico treno a vapore degli inizi del secolo scorso.

Tra pochi giorni, a distanza di sessant’anni dal completamento della tratta Cosenza – San Giovanni in Fiore, il treno della Sila tornerà a fischiare  attraversando meravigliosi paesaggi e suggestive valli.

Il calendario delle corse di questo mese e del prossimo verrà reso noto sulla pagina Facebook e sul sito ufficiale del treno della Sila.