fbpx
sabato, Maggio 18, 2024
spot_img
HomeIn Primo PianoCatanzaro: aggredisce e minaccia di morte la compagna incinta. Arrestato un 45enne

Catanzaro: aggredisce e minaccia di morte la compagna incinta. Arrestato un 45enne

Il quarantacinquenne avrebbe afferrato la compagna dal collo, per poi minacciarla con un bastone di acciaio, prima di essere allontanato da alcune persone presenti all’accaduto.

Un quarantacinquenne è stato arrestato dai carabinieri a Vallefiorita con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. L’uomo da quanto appreso avrebbe seguito la compagna, in stato di gravidanza, all’interno di un esercizio commerciale per poi aggredirla. Il quarantacinquenne avrebbe, infatti, afferrato la compagna dal collo, per poi minacciarla con un bastone di acciaio, prima di essere allontanato da alcune persone presenti che sono intervenute.

Subito dopo l’accaduto, l’uomo, è stato rintracciato dalle forze dell’ordine all’interno della propria abitazione. Ai militari avrebbe, poi, consegnato il bastone in acciaio lanciando, anche in questa circostanze, minacce di morte all’indirizzo della convivente qualora la stessa avesse presentato denuncia. Intanto, però, i carabinieri hanno avuto modo di accertare quanto accaduto e, fatti salvi ulteriori approfondimenti, la sistematicità delle condotte di vessazione compiute nei confronti della donna.

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -