Catanzaro: auto in fiamme, danneggiata palazzina

94
Foto: Secondo Piano News

La notte scorsa un’automobile è stata incendiata nel quartiere Siano di Catanzaro. Non si esclude l’origine dolosa.

Si tratta di un Suv Bmw X3, di proprietà di un ingegnere, che svolge l’attività di imprenditore edile, parcheggiato in prossimità di uno stabile di due piani. Le fiamme hanno coinvolto anche il contatore del gas metano che serviva l’edificio, provocando la fuoriuscita di metano e danneggiando la facciata esterna della palazzina, alcuni infissi, ed una piccola parte del tetto di copertura della stessa. Danni anche all’interno delle abitazioni causati dal fumo.

Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco, del comando di Catanzaro con supporto di autobotti, che hanno provveduto ad estinguere l’incendio, ed a mettere in sicurezza il luogo, in attesa dei tecnici Italgas per intercettare la fuoriuscita del metano. 

In via precauzionale, le famiglie che occupano lo stabile sono state temporaneamente evacuate sino al termine delle operazioni.

Sul posto sono arrivati, infine, i carabinieri che hanno avviato le indagini per accertare le cause del rogo.