fbpx
giovedì, Novembre 30, 2023
spot_img
HomeArte,Cultura,EventiCaulonia Marina: "I minori e il territorio", un evento da non perdere

Caulonia Marina: “I minori e il territorio”, un evento da non perdere

“I minori e il territorio. La sfida della community care”. Si chiama così l’evento che martedì 29 agosto, a partire dalle ore 8:30, chiama a raccolta insegnanti, educatori, psicologi, assistenti e operatori sociali negli spazi della Biblioteca Ambito Territoriale Sociale di Caulonia (Via Brigida Postorino – Caulonia Marina), per discutere di orientamento e accompagnamento alla lettura dei bisogni del territorio e di strategie di progettazione psico-sociale per la promozione di un percorso formativo rivolto alla scuola, alle famiglie e al capitale sociale del territorio al fine ultimo di contrastare la dispersione e l’abbandono scolastico. Promosso da Associazione don Milani insieme all’ampio partenariato di associazioni ed enti territoriali – A.S.D. Scuola Etica e Libera di Educazione allo Sport, Comune di  Caulonia, Comune di Gioiosa Ionica, Comune di Marina di Gioiosa Ionica, Associazione daSud, Unione dei Comuni della Valle del Torbido – che sono impegnati nel progetto socio-educativo “Barbiana 2.0”, finanziato dall’Unione europea nell’ambito del Next Generation EU- PNRR M5C3 – Investimento 1.3 – Interventi socio-educativi strutturati  per combattere la povertà educativa nel Mezzogiorno a sostegno del Terzo Settore, l’evento prevede un programma fitto che prenderà il via alle ore 8.30 con la registrazione dei partecipanti e alle ore 9.00 con i saluti istituzionali di Francesco Cagliuso e Antonella  Ierace, rispettivamente sindaco e assessora con delega alle Politiche Sociali di Caulonia Comune capofila ATS, e di Luca Ritorto, sindaco di Gioiosa Ionica, e di Geppo Femia, sindaco di Marina di Gioiosa Ionica.

Alle ore 9.30 si entra nel vivo dell’evento con una prima sessione di lavori sul tema dell’orientamento e dell’accompagnamento alla lettura dei bisogni territoriali con la dott.ssa  Sonia Bruzzese, responsabile Ambito Territoriale Sociale di Caulonia, la dott.ssa Martina  De Leo dell’Associazione Fiori Gioiosi e del dott. Alberto Polito, psicologo e psicoterapeuta ad approccio Psicodinamico e Gruppo analitico. Si prosegue alle ore 11.30 con la seconda e ultima sessione di lavori sulla programmazione psicosociale e sul lavoro di rete per creare comunità educanti diffuse sul territorio con il dott. Polito e la dott.ssa Mariaelisa Giocondo, assistente sociale e presidente di Associazione Don Milani Odv.

I lavori, moderati da Gloria Petrolo, coordinatrice del progetto Barbiana 2.0, termineranno alle ore 14. L’evento è in fase di accreditamento con l’Ordine degli assistenti sociali della Regione Calabria come evento per la formazione continua.

 

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -