Chiusi tre locali abusivi a Bovalino, Taurianova e Seminara

400
Foto: il Reggino

In seguito a controlli svolti dai carabinieri, del Comando provinciale in coordinamento con i Carabinieri Forestali, nei luoghi della movida, sono state chiusi tre locali a Bovalino, Taurianova e Seminara.

In particolare, gli accertamenti hanno riguardato la verifica circa la regolare somministrazione di alimenti e bevande, il possesso del green pass sul luogo di lavoro o da parte dei frequentatori dei locali. Diverse sono state le violazioni riscontrate e le sanzioni dirette ai gestori delle attività, impegnati in attività di ristorazione senza le previste autorizzazioni.

A Bovalino, un’attività di bar era priva della comunicazione di Scia.

A Seminara, analoga situazione in un esercizio di vendita.

Infine a Taurianova, è stata disposta la cessazione immediata di un esercizio commerciale, perché aperto abusivamente.