Covid: morta una bimba calabrese di due anni

939
Foto: viaggiapiccoli

Una bambina di due anni, positiva al Covid-19, della provincia di Crotone, è morta al Bambin Gesù di Roma, da dove vera stata trasferita dopo l’aggravarsi delle sue condizioni.

La piccolina,  è arrivata all’ospedale di Crotone con febbre e, quando i medici hanno saputo che un familiare era in quarantena perché positivo, hanno eseguito un tampone che ha confermato i sospetti dei sanitari. Oltre la febbre, la bimba aveva avuto crisi convulsive, pertanto visto l’aggravarsi delle condizioni di salute è stata trasportata con l’ambulanza al “Pugliese” di Catanzaro. Alla fine, visto che continuava a peggiorare, si è deciso  il trasferimento all’ospedale pediatrico “Bambin Gesù” di Roma.

Purtroppo, nella tarda serata di ieri, la piccola è morta. A questo punto bisognerà capire se la bimba aveva patologie pregresse.