fbpx
venerdì, Luglio 19, 2024
spot_imgspot_img
HomeCalabriaCronaca: poliziotto salva la vita a bimbo di due anni. Occhiuto: "orgogliosi...

Cronaca: poliziotto salva la vita a bimbo di due anni. Occhiuto: “orgogliosi di lui”

Il poliziotto ha salvato la vita a un bambino di due anni che stava soffocando. Occhiuto: “L’agente è intervenuto con prontezza e professionalità. La Calabria è orgogliosa di lui”.

Una mamma si accorge che il suo piccolo di due anni è incosciente e chiede aiuto. Interviene così Marco Tinello, agente 23enne della Polizia di Stato che con estrema lucidità e prontezza salva la vita al piccolo che stava soffocando, praticandogli prima la manovra di Heimlich e poi tirando fuori la lingua del bimbo, che torna così a respirare.

È quanto accaduto a Bologna e se c’è un lieto fine a questa storia è grazie all’eroe poliziotto di Catanzaro.

A complimentarsi con lui il presidente della regione Calabria Occhiuto che su Twitter scrive: “Onore a Marco Tinello, giovane poliziotto catanzarese, che a Bologna ha salvato la vita ad un bimbo di 2 anni che rischiava di soffocare.  L’agente è intervenuto con prontezza e professionalità, sbloccando le vie respiratorie del piccolo. La Calabria è orgogliosa di lui”.

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -