Da Locri in giro per la Calabria in bici

152

È partito, ieri mattina, da Locri il tour della Calabria di 4 amanti del ciclismo, Carlo, Alessio, Salvatore e Daniele. Sono partiti portando in sella l’obiettivo di sensibilizzare al rispetto del codice stradale e di conoscere il territorio. Stanno percorrendo la costa ionica e attraverseranno suggestive ed incantevoli località calabresi. Saranno 4 le tappe che vedranno pedalare i nostri atleti, Corigliano Schiavonea, Praia a Mare, Tropea e Locri.

Sulle divise i colori della bandiera Ucraina, in omaggio a un popolo che sta soffrendo. «Abbiamo intrapreso questa iniziativa- affermano i ciclisti- per promuovere una campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale, dei pedoni e ciclisti, che induca alla riflessione e incoraggi progetti e iniziative di prevenzione. Allo stesso tempo, vi porteremo in giro in sella ed esalteremo la bellezza della Calabria attraverso gli occhi di un ciclista che percepisce intorno a sé il dispiegarsi della natura ad ogni pedalata. Nel ciclismo non perde mai nessuno, siamo una grande famiglia e voi, attraverso il nostro tour, sarete con noi in sella e ci accompagnerete in questa avventura».

Oggi nella giornata nazionale dello sport gli atleti saranno con noi attraverso le fotografie e i video che ci inviano per raccontarci la bellezza, il sudore e l’emozione di una salita. Buona pedalata.

Il plauso dell’Amministrazione comunale di Locri che ringrazia gli atleti per queste iniziative che esaltano il valore dello sport, tra messaggi di valenza sociale e solidarietà e allo stesso tempo un messaggio di promozione turistica.