Da lunedì la Calabria sarà zona gialla

970

Da lunedì, 13 dicembre, la Calabria sarà zona gialla, affiancando il Friuli Venezia Giulia e Alto Adige

In realtà non ci saranno grandi cambiamenti per quanto riguarda le regole, dal momento che le regole in zona bianca e gialla sono le stesse a parte l’obbligo di mascherina anche all’aperto. Secondo il presidente Occhiuto, la Calabria è in zona gialla non per il numero di contagiati, quanto per la rete ospedaliera.

La Regione ha, infatti, superato tutti e tre i parametri che portano al cambio di colore: l’incidenza (a 119, contro un limite di 50), i ricoveri ordinari (16,8% contro un limite del 15%) e le terapie intensive (11,8%, contro un limite del 10%). Con questi dati, la zona gialla è automatica.

L’ordinanza rimarrà in vigore per 15 giorni. Intanto, nella giornata di ieri, le persone risultate positive al Coronavirus sono state + 375.