Dal 18 dicembre parte Winterland – Natale a Siderno

532

Organizzato dalla Consulta Giovanile la manifestazione vedrà Piazza Portosalvo diventare il centro della città.

Riceviamo e pubblichiamo

La Consulta Giovanile è lieta di presentare la manifestazione natalizia Winterland – Natale a Siderno” che si svolgerà in Piazza Portosalvo a partire dal 18 dicembre e fino al 7 gennaio. La manifestazione ha ottenuto il fondamentale patrocinio del Comune di Siderno, a cui lintera Consulta Giovanile, a nome del suo Presidente Davide Ruso, intende esprimere la propria gratitudine e i più sentiti ringraziamenti per limportante azione di sostegno e di supporto offerta dallamministrazione comunale. Il progetto nasce dallidea di coinvolgere le notevoli risorse associative, sociali, ed imprenditoriali sidernesi, a cominciare da Enti di particolare importanza come la Pro Loco, la Consulta Cittadina delle Associazioni e lAssociazione Imprenditori e Commercianti della città di Siderno. Lobiettivo è quello di restituire alla comunità intera dei sidernesi – ma anche agli amici dei comuni vicini che saremo lieti di ospitare – il piacere della rinascita, dellincontro e della condivisione di momenti di gioia e serenità, che lo spirito natalizio dovrebbe infondere in ciascuno di noi, a maggior ragione dopo i tempi difficili che abbiamo purtroppo dovuto affrontare. Da questo punto di vista, finalmente, con orgoglio e viva soddisfazione, la città di Siderno ritorna a fare la sua parte, insieme agli altri Comuni del comprensorio, nellorganizzazione degli spazi culturali e di semplice intrattenimento offerti allintera cittadinanza. Prima ancora di presentare i contenuti del palinsesto e del ricco programma previsto da Winterland” è importante sottolineare che quando si tratta di offrire gioia e serenità alla propria gente non c’è, a nostro parere, (né mai dovrebbe esserci) spazio per sterili confronti e, ancor peggio, rivalità di sorta tra le varie iniziative, tutte ugualmente meritorie, organizzate dalle varie amministrazioni comunali. Anzi, a riprova del senso di comune appartenenza al comprensorio della Costa dei Gelsomini di cui tutti facciamo parte, la Consulta Giovanile vuole esprimere un sincero apprezzamento al Comune di Locri e agli altri Comuni vicini che rappresentano importanti punti di riferimento per quanto riguarda lorganizzazione di eventi e manifestazioni di interesse generale. Ma come si diceva prima, ora, finalmente, tocca pure a Siderno tornare a fare la sua parte, offrendo il proprio contributo per garantire momenti di benessere, serenità e gioia allintera comunità. E naturalmente, la Consulta Giovanile si augura che tutti i sidernesi possano non solo condividere e apprezzare, ma pure contribuire a realizzare questo importante obiettivo che questanno confidiamo di ottenere con Winterland”.
Veniamo ora alla descrizione dei contenuti della manifestazione.
“Winterland” è un contenitore culturale che si propone di promuovere i riti e le tradizioni natalizie coinvolgendo associazioni e attività produttive che operano sul territorio. Tutte queste risorse, insieme, daranno vita ad un ricco programma che prevede spazi culturali dedicati al cinema, alla lettura, alla danza, alla musica polifonica. Al tempo stesso sono pure previsti spazi di puro intrattenimento legati al gioco, ad attività sportive, a degustazioni enogastronomiche e dolciarie e perché no, al semplice piacere di ritrovarsi in piazza per il gusto di partecipare e condividere i momenti gioiosi della festa. Buona parte delle attività di intrattenimento previste si svolgeranno allinterno di una tensostruttura di circa 700 metri quadri. Ma ora veniamo ai numeri: 24 attività commerciali coinvolte tramite le associazioni di categoria Oltre 20 associazioni di varia natura impegnate. Numerosi eventi e palinsesti organizzati per fascia oraria. Concerti, saggi e spettacoli di musica e danza con quotidiani Dj Set. Ludoteca e spazi di animazione per i più piccoli. Albero Solidale” e consegna dei doni. Sfilata di beneficenza e tombolata.

In particolare, grazie allistallazione di una pista di ghiaccio allaperto, saranno offerti a tutti momenti di svago e di puro divertimento.
Naturalmente poi, per lultimo dellanno, il Gran veglione di Capodanno” con animazione, spettacoli di musica di vario genere e collegamenti in diretta con varie parti del mondo in cui vivono e lavorano calabresi. Ma lintrattenimento e lo spettacolo continuano fino al 7 gennaio, con la programmazione di eventi, animazione classica, musica e Dj Set, degustazioni e laboratori ludici, sino allarrivo della Befana accompagnata dallo spettacolo di chiusura con canti, danze e balli. Dunque, c’è davvero tanto da fare, da vedere, da condividere. Ma, questa volta, con uno spirito nuovo, uno spirito segnato dalla volontà di partecipazione, inclusione e condivisione di uno spazio comune. Uno spazio dove non ci sia più tempo e voglia di far altro che stare bene, INSIEME. E sempre insieme, uniti, ripartire e finalmente crescere per un anno nuovo e un futuro decisamente migliore.