Calabria: 43enne muore schiacciato sotto un trattore

816

Un altro incidente sul lavoro, un’altra tragedia, un’altra vittima: nelle campagne attorno a Falconara Albanese (Cosenza), un 43enne originario di Fiumefreddo Bruzio, F.L. (coniugato con due figli piccoli), è morto mentre stava guidando un trattore che, per cause ancora in corso d’accertamento, si è ribaltato travolgendolo ed uccidendolo all’istante.
Il dramma si è consumato attorno alle 8 di stamattina: F.L. stava manovrando il mezzo su un terreno agricolo non molto distante dall’area urbana del paese di Falconara; una zona vicina alla frazione marina di Torremezzo, in cui risiedono diverse persone che, appena resesi conto dell’incidente, hanno immediatamente dato l’allarme.
Subito sono giunti i Vigili del Fuoco e i Carabinieri di Paola, ma la tempestività dei soccorsi è stata purtroppo inutile: la vittima era già deceduta, schiacciata ed incastrata tra i rottami dell’enorme trattore, che ha richiesto ben quattro ore per essere rimosso e permettere così il recupero del cadavere. A quanto pare, il terreno in cui stava lavorando F.L. era molto scosceso.