fbpx
venerdì, Febbraio 23, 2024
spot_img
HomeApprofondimentiFeroleto della Chiesa: controlli a tappeto dei carabinieri

Feroleto della Chiesa: controlli a tappeto dei carabinieri

L’Arma dei Carabinieri svolge costantemente la sua funzione istituzionale a garanzia della sicurezza dei cittadini, svolgendo numerosi servizi preventivi di controllo del territorio.

Anche a Feroleto della Chiesa (RC) infatti, in un recente servizio di controllo del territorio, i militari hanno deferito in stato di libertà un cittadino del luogo poiché, a seguito di controlli svolti a campione assieme a personale specializzato ENEL, hanno riscontrato il furto di energia elettrica trovando un allaccio abusivo alla rete pubblica.

In una diversa attività di controllo alla legittima detenzione di armi, altri due soggetti sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria palmese. In particolare madre e figlio di Maropati sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria poiché il figlio, detentore di una pistola Beretta calibro 6,35 presso la propria abitazione, deteneva abusivamente la stessa a casa della madre che non risultava aver alcun titolo a detenerla.

È utile ricordare come la normativa sulle armi sia particolarmente stringente e preveda delle disposizioni che devono essere rispettate nel momento in cui si possiede un’arma. Violazioni di questa natura comportano spesso, al di là della risposta normativa, la perdita dell’autorizzazione alla detenzione dell’arma da fuoco.

A presidio della legalità, dunque, l’Arma dei Carabinieri ha svolto un lavoro di costante vigilanza e controllo, al fine di garantire e trasmettere sicurezza ai cittadini. I militari dell’Arma, grazie alla loro capillarità sul territorio nazionale, sono presenti diffusamente anche nelle aree più limitrofe e possono dare ascolto alle voci di chi ne ha bisogno.

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -