Siderno: Festa della scuola 2022

149

In occasione del centenario dalla nascita di Mario Lodi, a Siderno Superiore, giorno 28 maggio alle ore 16:30, ci sarà un evento di promozione dei valori di pace e libertà, integrando anche la nostra splendida Costituzione, dal nome: Festa della Scuola 2022.

Il programma dell’evento è il seguente:

– Ore 16,30: Giardino Amato-Giannini – Apertura dell’estemporanea di
pittura dal titolo: “Emozioni e Libertà nel giardino di Tecla”
– Ore 17,00: Anfiteatro di Siderno Superiore: incontro su “Costituzione,
Pace e Libertà – 100 anni dalla nascita di Mario Lodi” relazione del
Direttore Salvatore Napoli e intervento di Mons. Francesco Oliva –
Vescovo Locri-Gerace
– Ore 18,30: Rappresentazione di “Zitaggi e cugghjandri” – Testo di Don
Salvatore Albanese rivisto e adattato dall’ins. Tecla Giannini. A cura dei
ragazzi della Scuola Primaria M. Bello. Premiazione partecipanti
all’estemporanea di pittura “Emozioni e Libertà nel giardino di Tecla”
– Ore 19,30: SPAZIO PIÙLIB(E)RI: presentazione del libro: “Un delicato
profumo di gelsomino” – di Giuseppe Iaconis – Edizioni Radici Future –
Dialogo con l’autore
– Consegna degli attestati di benemerenza 2022 al personale della scuola e
a personalità del mondo della cultura che si sono distinti nell’opera
educativa e culturale a favore dei giovani e della Locride.

Nel corso della serata, il Coro e l’Orchestra della Scuola Media “G. Pedullà” – sezione ad indirizzo musicale – cureranno una breve rassegna artistica per ribadire la vicinanza della scuola alle famiglie ucraine accolte nella nostra comunità.