fbpx
giovedì, Febbraio 22, 2024
spot_img
HomeattualitàGeppo Femia: “Gravi strumentalizzazioni nei miei confronti”

Geppo Femia: “Gravi strumentalizzazioni nei miei confronti”

Il sindaco di Marina di Gioiosa Jonica, Geppo Femia, si difende dalle accuse perpetrate ieri da alcuni ordini di stampa, secondo cui avrebbe aggredito il comandante della polizia municipale.

A seguito delle notizie diffuse ieri sulla stampa relative ad una asserita aggressione ai danni del comandante di PM  ad opera del sindaco di Marina di Gioiosa Ionica, Giuseppe Femia questi, in data odierna, si è recato presso il  commissariato di Polizia di Stato di Siderno per denunciare la gravità delle false incolpazioni che lo hanno riguardato, chiedendo che ogni più opportuna e necessaria indagine venga svolta a tutela della propria reputazione e dell’importante azione amministrativa in corso nel comune, anche con  riferimento ai numerosi beni confiscati presenti sul territorio.

Sono in atto evidenti strumentalizzazioni rispetto alle quali il sindaco non intende soprassedere e fermarsi.

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -