fbpx
sabato, Maggio 25, 2024
spot_img
HomeArte,Cultura,Eventi"Giuditta Racconto dell’attesa": l'ultima opera di Nicodemo Vitetta

“Giuditta Racconto dell’attesa”: l’ultima opera di Nicodemo Vitetta

I diritti d’Autore del libro saranno interamente devoluti all’Associazione “Angela Serra” per la ricerca sul cancro con l’obiettivo di contribuire al progetto di “rifunzionalizzare” la UOC DI Oncologia dell’Ospedale Spoke di Locri, realizzando l’opera (all’interno dell’Ospedale) in un’area di circa mille metri quadrati dedicata all’accoglienza, la cura e la degenza dei pazienti oncologici.

Esce in libreria e negli store online il nuovo libro di Nicodemo Vitetta “Giuditta Racconto dell’attesa”, edito da Luigi Pellegrini Editore Cosenza, che arriva dopo il successo di “Jolinda” e “Anime Rosa.  Questa terza opera è dedicata all’adorata moglie Giuditta deceduta nei mesi scorsi a causa di un sarcoma e a tutte le donne “vittime di tumore”.  Il libro è stato presentato in anteprima nazionale mercoledì 11 gennaio a Cosenza, presso il “terrazzo Pellegrini” alla presenza di un numeroso pubblico. Nicodemo Vitetta è considerato uno degli scrittori emergenti calabresi più amato dal pubblico dei lettori in Calabria. “Giuditta Racconto dell’attesa” è un emozionante e originale libro per donne e uomini che vogliono immergersi nella scrittura di un uomo che dal dolore ha tratto la forza per reagire e continuare a vivere nonostante le tragedie.

A far scoprirne i sentimenti più intimi di Nicodemo Vitetta è stata l’Attrice Diana Iaconetti che con il reading emozionale di alcuni brani tratti dal libro, ha commosso la numerosa e attenta platea presente. Nicodemo Vitetta, scrittore dalla penna lieve come pochi, sa raccontare le storie più dure della sua vita e della sua famiglia con raffinata eleganza, ha scritto inoltre una silloge dal titolo “L’ultimo volo della Farfalla” contenente dei pensieri poetici dedicati alla compianta moglie che saranno offerti in omaggio al libro “Giuditta”. Gli onori e i saluti sono stati fatti dal “padrone di casa” Walter Pellegrini noto editore di livello nazionale e internazionale. Ha moderato con grande sapienza ed esperienza la brava Antonietta Cozza che ha dialogato oltre che con l’autore con la Psicologa Susanna Fieromonte che ha recensito il libro.

I diritti d’Autore del libro saranno interamente devoluti all’Associazione “Angela Serra” per la ricerca sul cancro con l’obiettivo di contribuire al progetto di “rifunzionalizzare” la UOC DI Oncologia dell’Ospedale Spoke di Locri (RC), realizzando l’opera (all’interno dell’Ospedale) in un’area di circa mille metri quadrati dedicata all’accoglienza, la cura e la degenza dei pazienti oncologici.

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -