I Calabresi veri, a Roma

251

La storia di tutta l’Italia prende il nome dalla nostra regione e, come molti sanno, la più grande città calabrese in Italia è Roma. Nella capitale puoi incontrare gente con il nostro accento dappertutto, dai palazzi più importanti, alle periferie, fino in consiglio comunale, ed anche qualche sindaco era di origini nostrane. In questa foto due figli illustri: Antonio Cortese (Scirea, per il suo passato calcistico) assieme al suo amico e collega, il presidente del consiglio comunale di Vibo Valentia, Rino Putrino. Due grandi. Daje!