Il fratello di Oreste

164

Mi scuserà Carlo Romeo, nome a cui sono molto legato, perché mi ricorda una figura importante nella mia vita, ma il sentimento che mi lega a suo fratello Oreste, con lui nella foto, mi porta a chiamarlo così. Ho vissuto in questi anni la sua vicenda dai racconti proprio di Oreste, le ingiustizie subite, il lungo processo e poi come spesso succede, la giustizia finalmente ha portato a galla la verità che gli ha ridato la libertà.