Il gelato di Reggio Calabria tra i migliori d’Italia

130

Il gusto “kalavria”, del gelatiere reggino Gianluca Marcianò, conquista un posto alla Finale Italiana al Festival World Masters, il prossimo 14 ottobre.

Il principale torneo internazionale di categoria con partner Carpigiani e Sigep – Italian Exhibition Group. Dal 2017 ad oggi dopo centinaia di selezioni ed eventi, che hanno coinvolto circa 2000 gelatieri italiani si sta per completare la rosa dei 16 migliori gelatieri italiani che andranno in Finale a contendersi uno dei 4 posti disponibili per rappresentare l’Italia alla Finale Mondiale programmata per dicembre 2021.

Il 21 settembre si è svolta la prima giornata di selezione tra i 52 semifinalisti che decretato la vittoria di Gianluca Marcianò nel gruppo 2 della prima giornata. Le selezioni continueranno fino al 24 settembre, poiché i 52 semifinalisti sono stati divisi in 8 gruppi, 2 per giornata di selezione.

Il nome di Marcianò andrà ad aggiungersi alla rosa composta dagli 8 già classificati nella prima semifinale svoltasi nel 2019 dal selezionato del gruppo 1.

La giuria di questa prima giornata era composta da: Santi Palazzolo, maestro gelatiere e pasticcere AMPI; Sergio Dondoli, maestro gelatiere e fondatore del Comitato Organizzatore della Coppa del Mondo di Gelateria; Antonio Mezzalira, maestro gelatiere e patron della gelateria “Golosi di Natura” di Gazzo Padovano (PD).

Questo l’elenco, ad oggi, in attesa della lista definitiva che si conoscerà solo nella serata del 24 settembre:

Selezionati 2021

  • “Kalavria” di Gianluca Marcianò della Gelateria Matteotti di Reggio Calabria. Una morbida crema aromatizzata con bacche di vaniglia e scorza di bergamotto, variegato da stracciatella di amarena, crumble al caramello e salsa al pistacchio;
  • “Colomba al Mascarpone” di Davide Pernaci della pasticceria “Stella” di Caltanissetta. Un gusto goloso dove la colomba artigianale incontra il voluttuoso abbraccio del mascarpone.

Il Gelato Festival ha debuttato a Firenze nel 2010, ispirandosi all’ideazione della prima ricetta di gelato per mano del poliedrico architetto Bernardo Buontalenti nel 1559. Da allora la manifestazione ha allargato i propri confini espandendosi prima nel resto d’Italia, poi in Europa e, dal 2017, anche negli Stati Uniti, con un totale di 80 Festival realizzati, prima di abbracciare tutto il pianeta col campionato mondiale dei Gelato Festival World Masters 2021.