Il tempo dei ricordi

59

Ripercorriamo, insieme, gli avvenimenti e i personaggi più importanti  che hanno segnato la data del 28 gennaio.

Accadde che:

1887 (135 anni fa): iniziano nella zona del Campo di Marte a Parigi i lavori per la costruzione della Torre Eiffel. Il monumento simbolo della Francia,  viene completata il 15 Marzo 1889 con la realizzazione della cupola in cima. Doveva essere un edificio provvisorio, eretto nel cielo di Parigi solo per il tempo dell’Esposizione Universale del 1889. Fino al 1930 la Torre Eiffel è stato l’edificio più alto al mondo: di certo nessuno potrebbe immaginare Parigi senza la sua torre. Il progetto, poi perfezionato da Eiffel in persona, subì parecchie critiche, da “mostruosa opera” a “orribile impalcatura”, e diversi rallentamenti prima di essere messo in pratica. Ma alla fine Eiffel l’ebbe vinta e il primo aprile del 1889 issò il tricolore francese in cima alla struttura di oltre trecento metri, inaugurandola con una Marsigliese e ventuno colpi di cannone. Il resto è storia.

1958 (64 anni fa): vengono inventati i celeberrimi mattoncini della Lego. L’azienda, fondata nel 1916 da Ole Kirk Christiansen, ha iniziato a produrre i famosi mattoncini a partire dal 1949, ma soltanto dal 1958 essi assumono la particolare forma che ne caratterizza ancora oggi gli assemblaggi. Il nome Lego, coniato nel 1934, deriva dall’unione delle parole danesi “legt godt” che significa “gioca bene”. Dalla iniziale serie classica, Lego ha nel tempo realizzato anche la serie Duplo, dedicata ai più piccoli con mattoncini più grandi e più facilmente incastrabili e la serie Primo dedicata ai neonati; la serie Lego Technic, rivolta ai più grandi, costituita da una gran quantità di pezzi meccanici, ingranaggi, motori, sensori, e perfino programmabile via PC con numerose funzioni personalizzabili.In seguito il marchio Lego è stato applicato con successo, sempre rimanendo fedele a se stesso, anche ad alcune serie di videogiochi e film come Lego Harry Potter, Lego Indiana Jones, Lego Batman ecc.

Scomparso oggi:

814 (1208 anni fa ): muore ad  Aquisgrana (Germania) Carlo, detto Magno. re dei Franchi dal 768, re dei Longobardi dal 774 e dall’800 primo Imperatore dei Romani, incoronato da papa Leone III nell’antica basilica di San Pietro in Vaticano. Nato, in Germania, il 2 aprile 742 a Primogenito di Pipino detto “il Breve” è stato l’imperatore a cui si devono ben quarantasei anni di dominio dell’Europa occidentale (dal 768 al 814), un lasso di tempo in cui riuscì ad estendere il regno a più del doppio rispetto a quello del padre. Con una particolarità: fu sempre personalmente alla guida di tutte le imprese militari, vero esempio di monarca eroico e trascinatore. Dopo aver provveduto a garantire la successione incoronando imperatore il figlio Lodovico, si ritirò ad Aquisgrana dedicandosi allo studio ed alla preghiera sino alla morte.