Jovanotti e… Anzianotti

64

Giovedì sera al Salone del Libro di Torino, nel bellissimo stand della Regione Calabria, Vito Teti ha presentato il suo ultimo libro “La Restanza”, un fenomeno del presente che riguarda la necessità, il desiderio, la volontà di generare un nuovo senso dei luoghi sempre più spopolati dalle migrazioni dei giovani. La narrazione magistrale di Vito ci ha spiegato che “Al diritto a migrare corrisponde il diritto a restare, edificando un altro senso dei luoghi e di sé stessi”. Mentre Vito parlava, una marea di giovani osannava Jovanotti nella vicina Sala Oro, le loro urla coprivano le flebili voci di noi “Anzianotti” che ci affannavamo a dare un senso alla nostra vita in Calabria senza di loro.

rev. Frank