La Calabria è prima per numero di lavoratori senza Green pass

28

Un primato, non tanto lusinghiero, spetta alla Calabria. La nostra Regione, infatti, risulta essere al primo posto per il numero di persone, in età lavorativa, che non hanno il Green pass.

Questo primato è stato rilevato da uno studio fatto da Lab24 del Sole 24 Ore, secondo il quale la Calabria ha una percentuale del 14,1% di non vaccinati nella fascia 20-­59 anni, seguita dalla Sicilia col 13% e dalla Campania con l’11,2% per un totale di quasi 1,5 milioni di persone in età lavorativa.

Il primato opposto spetta alla Lombardia, la quale ha solo il 6% di persone in età lavorativa senza vaccino, segue la Toscana con 6,8% e il Lazio con l’8,1%.