fbpx
sabato, Luglio 20, 2024
spot_imgspot_img
HomeattualitàLa Carovana della Prevenzione: a Roccella Jonica per la salute delle donne

La Carovana della Prevenzione: a Roccella Jonica per la salute delle donne

Contro il tumore al seno, la prevenzione è l’arma vincente. Per questo motivo, l’associazione Susan Komen Italia, con il supporto di specialisti del Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma, ha portato la sua “Carovana della Prevenzione” anche a Roccella Jonica, tappa calabrese del programma nazionale itinerante di promozione della salute femminile.

Uni anno in Italia vengono diagnosticati oltre 56.000 nuovi casi di tumore al seno, un numero purtroppo in crescita. La prevenzione e la diagnosi precoce rappresentano le armi vincenti per contrastare questa malattia, ma in molte regioni, Calabria compresa, l’adesione alle campagne di screening non raggiunge ancora i livelli desiderati.

Nasce da questa esigenza “La Carovana della Prevenzione”, un’iniziativa che porta visite ed esami gratuiti per la diagnosi precoce del tumore al seno a donne che vivono in condizioni di disagio socio-economico e che, per questo motivo, hanno difficoltà ad accedere ai normali percorsi di prevenzione.

A Roccella Jonica, la Carovana della Prevenzione ha visto la collaborazione di Susan Komen Italia, con i suoi volontari, degli specialisti della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli, del personale sanitario locale e dell’ASD Fitwalking.

L’iniziativa si inserisce nel progetto “Roccella città dello sport e del benessere”, che punta a promuovere uno stile di vita sano e attivo come strumento di prevenzione primaria contro le principali patologie.

La tappa di Roccella Jonica ha rappresentato un importante momento di sensibilizzazione e di informazione sulla prevenzione del tumore al seno, offrendo alle donne un’opportunità concreta di prendersi cura della propria salute.

L’impegno di Susan Komen Italia e del Policlinico Gemelli proseguirà con nuove tappe della Carovana della Prevenzione in tutta Italia, per portare il messaggio della prevenzione a quante più donne possibile.

 

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -