La palestra non è urgente!

137

Perso il finanziamento per lo stadio comunale: lo sport non rappresenta una priorità per l’Amministrazione di Gioiosa Jonica.

Il Comune di Gioiosa Jonica si esclude dal bando “SPORT E PERIFERIE 2020 PER LA INDIVIDUAZIONE DEGLI INTERVENTI DA FINANZIARE NELL’AMBITO DEL “FONDO SPORT E PERIFERIE”.
La Presidenza del Consiglio dei Ministri, con uno stanziamento di 140 milioni di euro, aveva previsto la possibilità di finanziare interventi per la:

a) realizzazione e rigenerazione di impianti sportivi finalizzati all’attività agonistica, localizzati nelle aree svantaggiate del Paese e nelle periferie urbane;

b) diffusione di attrezzature sportive con l’obiettivo di rimuovere gli squilibri economici e sociali esistenti;
c) completamento e adeguamento di impianti sportivi esistenti da destinare all’attività agonistica nazionale e internazionale.

Viste le ben note problematiche che da anni impediscono l’utilizzo dello stadio comunale per la disputa degli incontri agonistici ed i conseguenti disagi che ciò comporta per la locale squadra di calcio nonché per tutti gli appassionati gioiosani che si trovano costretti a spostarsi nei comuni limitrofi per assistere alle gare di campionato, appare evidente l’enorme importanza che l’accesso a tali finanziamenti avrebbe rappresentato per tutto il Comune di Gioiosa Jonica e non solo per gli amanti del calcio. Molti comuni calabresi, tra i quali Marina di Gioiosa Jonica (che è stata ammessa per 700 mila euro) sono riusciti ad accedere a tali finanziamenti che, “nel nostro caso”, avrebbero consentito di risolvere la problematica del campo sportivo.

Appare, pertanto, grave ed indicativa di un’assoluta incapacità progettuale ed amministrativa l’esclusione da un bando che, proprio per la particolare situazione in cui versa ormai da anni l’impianto sportivo comunale, avrebbe rappresentato una grande opportunità per il paese.

Purtroppo, dinanzi a questo ennesimo fallimento, non possiamo fare altro che prendere atto di come lo sport (e tutte le persone che nello sport investono tempo, risorse ed energie) non rappresenti una priorità per l’Amministrazione di Gioiosa Jonica.
Il Gruppo Consiliare “Cambiamo Gioiosa”.