fbpx
mercoledì, Febbraio 28, 2024
spot_img
HomeApprofondimentiLamezia: concluso evento Workshop “Quotazione in Borsa delle PMI e garanzie investitori”

Lamezia: concluso evento Workshop “Quotazione in Borsa delle PMI e garanzie investitori”

Si è svolto presso la sede della Lameziaeuropa SpA, in una sala gremita di imprenditori e consulenti, il workshop sul tema della “Quotazione in Borsa delle PMI e le garanzie degli investitori”.

I lavori sono stati aperti dal Presidente della Lameziaeuropa SpA che oltre ai saluti di rito ha evidenziato come la struttura da lui presieduta è aperta alle imprese del territorio per “incubarle” e supportarle nello sviluppo delle proprie iniziative imprenditoriali sia nell’area industriale di Lamezia Terme che nel resto del territorio regionale.

A seguire il saluto dell’Ing. Domenico Vecchio Presidente di Confindustria Reggio Calabria, co-promotore dell’iniziativa, che ha evidenziato l’importanza del tema della giornata, la quotazione in Borsa delle PMI, perché rappresenta una delle possibilità alternative al sistema di accesso al credito delle Banche tradizionali ed è importante che sempre più imprenditori vengano a conoscenza di queste opportunità per poter finanziare lo sviluppo delle proprie imprese.

A presentare i lavori della giornata Angelo Marra co-promotore del workshop con la rete di imprese 4Alliance.net, che ha presentato la rete e le attività che svolge verso le imprese e gli enti sui temi della “digital transformation” tematica di primissima importanza visti i grandi cambiamenti globali dati sia dall’avvento dell’Intelligenza Artificiale che dalla trasformazione green che impatterà prepotentemente su tutte le imprese e le PMI saranno obbligate ad affrontare il tema il prima possibile per evitare di trovarsi “fuori dal mercato” in pochissimi anni.

Il primo intervento tecnico, tenuto il Dottor Enea Franza, Direttore Responsabile dell’Ufficio Consumer Protection di CONSOB (Commissione Nazionale per le Società in Borsa), è stato incentrato sul Ddl Capitali che il Consiglio dei ministri ha approvato l’11 aprile e che introduce interventi a sostegno della competitività dei capitali. Nelle intenzioni del legislatore il testo in questione rappresenta una riforma organica che mira a incentivare la quotazione delle società ed a diffondere l’azionariato della Borsa italiana. Successivamente ha affrontato in dettaglio quali sono i diversi Mercati gestiti da Borsa Italiana s.p.a. concentrandosi principalmente su Euronext Milan Growth dedicato alle PMI ed ha relazionato sul percorso di quotazione, con particolare attenzione agli adempimenti sono necessari per essere quotati. Sono stati affrontati anche tutti i temi legati al “dopo” quotazione, soprattutto gli aspetti legati alle comunicazioni verso il mercato e gli investitori.

Il secondo intervento tecnico della giornata è stato curato dal Dottor Giovanni Carlo Coppola, commercialista specialista di finanza aziendale, che ha approfondito le tematiche legate agli aspetti legati ai vantaggi e agli alert da attenzionare connessi in un processo di quotazione, lo stesso Coppola, ha inoltre dato consigli pratici su quali sono i valori consigliati degli indicatori economico-finanziari che si devono raggiungere per poter iniziare il percorso che porta alla quotazione.

A chiudere il workshop è stata la testimonianza della società E-Globe S.p.A., tramite la proiezione di un video, ad oggi unica azienda con sede in Calabria, esattamente a Cirò Marina, quotata in Borsa Italiana, il cui percorso che l’ha portata alla quotazione si concluso il 9 agosto 2023.

L’evento si è concluso con un network dinner che ha permesso a tutti i partecipanti di confrontarsi con i relatori e gli altri partecipanti.

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -