Le donne del FAI di primavera

72

Dobbiamo dire grazie per queste “Giornate FAI di primavera”, che abbiamo vissuto nel borgo antico di Ardore. In questa foto Margherita Milanesio, Titty Curinga e Daniela Circosta e tutte le altre che hanno collaborato alla riuscita di questo evento che ha coinvolto tantissimi giovani come ciceroni e tantissima gente che ha partecipato con passione e gusto. Personalmente ho conosciuto un patrimonio culturale e storico che non conoscevo, e forse il messaggio dovrebbe andare verso le nostre scuole che molto potrebbero insegnare ai ragazzi della nostra storia. Ringrazio Marilisa Morrone, Vincenzo Naymo e Filippo Racco per il giro turistico e perché con i loro studi mantengono aperta questa possibilità.