Locri: A.D.V.S.T premiata dall’ ArcheoCLub per l’attività svolta

185

In questi primi giorni del 2022, A.D.V.S.T. (Associazione Donatori Volontari Sangue per Talassemici) di Locri ha ricevuto in dono per l’attività svolta un quadro “Storia di Locri” da parte dell’ArcheoCLub. Infatti, i dati relativi mostrano una tendenza positiva, sia per quanto riguarda il numero di nuovi donatori sia di quelle delle unità di sangue raccolte.

Gli ultimi due anni sono stati segnati dalla pandemia, un evento di portata eccezionale che ha sconvolto in modo sostanziale il modo di vivere di ognuno di noi, con pesanti risvolti non solo su quello sanitario, ma anche su quello sociale, ed economico. Nonostante ciò, è di grande sostegno osservare che la solidarietà non si è fermata, ma, anzi, ne sta uscendo molto più rafforzata di prima. I dati relativi all’attività della A.D.V.S.T. (Associazione Donatori Volontari Sangue per Talassemici) di Locri mostrano una tendenza positiva sia per quanto riguarda il numero di nuovi donatori sia di quelle delle unità di sangue raccolte, un bene prezioso per la vita di tanti pazienti sofferenti. Nel 2021, il numero delle sacche raccolte ha superato il traguardo delle 2.000 unità, un risultato estremamente lusinghiero raggiunto grazie al contributo di quanti si sono impegnati in questi anni difficili in cui le difficoltà nel trovare nuovi donatori sono state maggiori. Per questo vogliamo pubblicamente ringraziare tutto il personale medico, infermieristico ed amministrativo che collabora con l’ Associazione, il personale del ST (Servizio Trasfusionale) dell’ Ospedale di Locri e del SIMT (Servizio ImmunoTrasfusionale) del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio di Calabria, l’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria che, rispetto al passato, si è dimostrata molto più vicina ed i Sindaci del nostro comprensorio che hanno dato piena disponibilità all’utilizzo delle piazze come punto di raccolta. Alcune importanti novità hanno anche caratterizzato l’assetto organizzativo dell’Associazione che si è adeguata alle nuove norme previste dalla legislazione riguardante il terzo settore, adattando il proprio statuto ed assumendo la nuova dicitura di ADVST- ODV. E’ stata avviata la procedura di iscrizione dell’Associazione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) che dovrebbe partire a breve assicurando così il massimo della trasparenza. Alcune novità hanno, invece, riguardato proprio le modalità di donazione che, per lo più, sono state realizzate nelle uscite con l’autoemoteca.

La raccolta nelle piazze ha fatto registrare un ulteriore incremento rispetto agli anni precedenti, raggiungendo nel 2021 ben 1.260 unità, oltre il 60 % delle unità raccolte in totale (2020).

A tutto il personale coinvolto sono stati garantiti la vaccinazione, ed il programma di monitoraggio e screening anti Covid. Nel rispetto delle regole anti-Covid, anche quest’anno siamo riusciti ad organizzare alcuni incontri di sensibilizzazione nelle scuole. Maggiore attenzione è stata riservata alla comunicazione mediante i social media e lo sviluppo del nuovo sito Internet dove sono pubblicizzate le giornate di uscita nelle piazze dei vari Comuni della Locride e molte delle informazioni riguardanti l’Associazione o di interesse degli associati.

In questi primi giorni del 2022, l’Associazione ha ricevuto in dono per l’attività svolta un quadro “Storia di Locri” da parte dell’ArcheoCLub sezione di Locri, organizzazione no profit che si occupa della valorizzazione, dello studio e della tutela del nostro territorio.
Un gesto che ci ha dato molta soddisfazione e che ci spinge a fare sempre meglio e di più.