fbpx
domenica, Luglio 21, 2024
spot_imgspot_img
HomeattualitàLocri: Indagini su Medici e Infermiere per omicidio colposo

Locri: Indagini su Medici e Infermiere per omicidio colposo

La Procura di Locri ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo riguardante due medici e un infermiere in relazione alla morte di Christian Guarneri, il 34enne di Locri, deceduto a casa poco dopo essere stato dimesso dal Pronto Soccorso. L’inchiesta, guidata dal pm Marzia Currao, è scaturita dalla denuncia dei familiari della vittima, assistiti dall’avvocato Vincenzo Maio, che hanno richiesto una valutazione del comportamento del personale sanitario che lo aveva preso in cura. Secondo le ricostruzioni, Guarneri si era recato al Pronto Soccorso dell’ospedale di Locri per un malessere. Dopo diverse ore di attesa, i medici lo avevano sottoposto a dei controlli e successivamente dimesso. Tuttavia, una volta rientrato a casa, il giovane ha continuato a soffrire di forti dolori e, purtroppo, è deceduto nella sua abitazione.

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -