fbpx
venerdì, Febbraio 23, 2024
spot_img
HomeApprofondimentiLocri: una via che sembra una favela, la denuncia dei cittadini

Locri: una via che sembra una favela, la denuncia dei cittadini

Lettera aperta di Francesca Rispoli Valenti per denunciare lo stato di degrado di una via nel comune di Locri

Buongiorno, vorrei mettervi a conoscenza di una condizione di estremo disagio in cui imperversano ormai da sempre praticamente alcuni residenti di una strada che si trova all’interno del comune di Locri, la ex tra Via Cristoforo Colombo ora rinominata dal Comune stesso in Via Caduti del Mare che risulta completamente abbandonata dal resto del paese nonostante sia stata abitata anche da un ex sindaco del comune stesso.

Sembrerebbe una sorta di favelas calabra. Se ritenete interessante darne notizia, a mio avviso lo visto che il sindaco o chi per lui sembri non voler ascoltare le diverse segnalazioni e richieste dei residente ve ne sarei davvero grata.

La situazione come si potrà vedere in foto provoca, oltre alla impossibilità di poter accedere alle abitazioni se non muniti di stivali adeguati anche il grave problema dell’intasamento continuo delle fogne e tombini del comune che sono appunto lungo la strada con fuoriuscite molto sgradevoli e altamente dannose per la salute dei residente stessi.

- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
- Spazio disponibile -
ARTICOLI CORRELATI
- Spazio disponibile -

Le PIU' LETTE

- Spazio disponibile -