Locride, migranti soccorsi a largo della costa: 12 sbarchi in meno di due mesi

99
migranti porto delle Grazie Roccella Jonica

Cento persone soccorse a 40 miglia dalla costa. Viaggiavano su un peschereccio in avaria

Durante la notte scorsa, cento migranti di varia nazionalità – tra cui diversi minori e una donna in gravidanza – tentavano di raggiungere le nostre coste a bordo di un peschereccio coi motori in avaria. Il natante, che aveva lanciato l’sos, è stato raggiunto da un’unità della Guardia Costiera e i militari hanno prestato soccorso a quanti si trovavano a bordo.

I migranti sono stati trasportati presso il Porto delle Grazie di Roccella Jonica per la prima accoglienza; qui si sono sottoposti a tampone molecolare e poi sono stati trasferiti in una struttura messa a disposizione dallo stesso comune di Roccella, dove rimarranno temporaneamente.

Con quello della notte scorsa, il numero degli sbarchi nella Locride è salito a 12 solo nell’ultimo mese e mezzo.