L’olio calabrese volerà nello spazio

238

L’olio extravergine calabrese farà parte della dieta degli astronauti, quando nella primavera 2022 voleranno nello spazio.

Nella primavera del 2022 l’olio extravergine calabrese volerà nello spazio per raggiungere la Iss, ovvero la Stazione Spaziale Internazionale. E’ stata l’Agenzia Spaziale Italiana ad aver realizzato il progetto, nel quadro di un accordo con il Consiglio per la ricerca in agricoltura e lanalisi delleconomia agraria (il Crea), che si è avvalso della collaborazione di Coldiretti e Unaprol (il Consorzio Olivicolo Italiano).

Pertanto tra i quattro extravergini spaziali” c’è anche quello calabrese, che farà parte del pranzo degli astronauti, di cui fa parte lastronauta italiana del corpo astronauti dellEsa, Samantha Cristoforetti.

L’iniziativa ha, soprattutto, l’obiettivo di  di promuovere l’eccellenza del patrimonio agroalimentare italiano e la corretta alimentazione.

Infatti, risulta fondamentale offrire agli astronauti prodotti di alta qualità e, a questo scopo, sono stati provati da numerosi studi scientifici gli effetti positivi sulla salute, associati al consumo di olio extravergine doliva.